Archivi per la categoria ‘Secondi Piatti’

ZUCCA e FORMAGGIO GRATINATI

Tagliate la zucca gialla a fette di circa 1cm e disponetele in una teglia o in cocottine singole. Cospargetele con sale, aglio e rosmarino tritati. Cuocete nel forno a 200°C finchè bucandola con una forchetta non risulterà morbida. A questo punto mettete sulla zucca delle fettine di formaggio (ci sta bene il taleggio, la fontina valdostana,…) e cosparge con semi misti (sesamo, girasole, zucca,…). Rimettete al grill per qualche minuto.

 

Il formaggio permesso nella dieta non è mai molto…questo può essere un modo per farlo sembrare di più!

 

BACCALA’ CROCCANTE

Lavare e asciugare bene un filetto di baccalà ammollato.

Metterlo sulla placca del forno ricoperta di carta da forno con la pelle verso il basso.

Tritare delle olive nere, dei capperi sotto sale (dissalati), dei pomodorini secchi, aglio,  prezzemolo (o basilico, o origano) e poca scorza di limone. Mescolare questo trito a del  pangrattato.

Ricoprire abbondantemente con questo miscuglio il filetto di baccalà, premendoglielo bene  sopra. Cospargere con pochissimo olio e infornare al grill, mettendo la teglia a circa metà  altezza.

E’ pronto in circa 20 minuti, quando la copertura è diventata croccante.

 

Non la solita carne alla griglia!

Scaldate bene una padella antiaderente. Appoggiarvi la fetta di carne, salate e pepate. Far cuocere a  fiamma vivace da un lato, poi girare. Salare e pepare anche su questo lato. Togliere dalla padella e tagliare a fette la carne. Nel frattempo versare nella padella calda uno di questi condimenti:

  • aceto balsamico e un rametto di rosmarino
  • vino rosso e qualche grano di pepe nero schiacciato
  • cognac
  • marsala, bacche di ginepro, alloro
  • senape sciolta in acqua calda
  • poco concentrato di pomodoro sciolto in acqua, capperi tritati, pasta d’acciuga, origano
  • funghi cotti a parte con un cucchiaio di olio e poco latte

Fate scaldare un minuto questi sughetti in modo che si stacchi il fondo di cottura della carne ed evapori l’alcol (se c’è…). Poi rimettete la carne a fette. Se vi piace al sangue,  fatela insaporire col condimento solo pochi secondi, altrimenti lasciate le fette un po’ di più.

La carne verrà saporita e, fatta eccezione che per la ricetta con i funghi, totalmente priva di grassi!

 

 

Alici in tortiera

Ungete leggermente una teglia antiaderente e disponeteci le alici fresche pulite e aperte, con la pelle rivolta verso il basso.

Fare un trito con aglio, prezzemolo, buccia di limone e mescolatelo a pangrattato, sale e peperoncino.
Cospargete il trito sulle alici.

Miscelate in una tazza un po’ di aceto e un cucchiaio di olio per persona e versarlo sulle alici.

Cuocete in forno a 180°C per 15-20 minuti

ZUPPETTA di POLPO e COZZE

Mettete in un tegame un cucchiaio di olio a prsona e soffriggeteci qualche foglia di salvia, aglio schiacciato e peperoncino. Sfumate col vino bianco.

Aggiungete passato di pomodoro e fate cuocere pochi minuti. Aggiungete il polpo tagliato a pezzi e fate cuocere a fuoco lento per circa 40 minuti, o, comunque, finchè non risulta morbido. All’ultimo mettete le cozze pulite, coprite il tegame per farle aprire.

Servite su fette di pane (quello previsto dalla vostra dieta) tostato e, volendo, agliato.

Ma chi l’ha detto che in dieta si debba mangiare da malati?