DIETA DEL PAZIENTE NEFROPATICO

 

ESEMPIO di MENU GIORNALIERO per UOMO NORMOPESO (Kg.70) in IRC

(Kcal.2160 – Proteine 0,78gr/Kg)

redatta in collaborazione col Dott.Paolo Carta   www.dottorcarta.it

 

COLAZIONE Thè o Caffè zuccherati

Pane aproteico gr.50

Marmellata o Miele n.4 cucchiaini

 

SPUNTINO Frutta fresca una porzione

 

PRANZO Pasta aproteica gr.100 condita con salsa di pomodoro o altre verdure

Parmigiano grattato n.1 cucchiaino

Verdura una porzione (anche patate – no legumi)

Carne magra gr.100

Olio di oliva extravergine n.3 cucchiai da minestra (da usare tra crudo e cotto

 

MERENDA Frutta fresca una porzione

 

CENA Pane aproteico gr.100

Formaggio fresco (ricotta, mozzarella, raveggiolo,…) gr.70

Verdura una porzione (anche patate – no legumi)

Olio di oliva extravergine n.1 cucchiaio da minestra

 

N.B.

OLIO=Può essere usato sia a crudo che in cottura misurando n°1 cucchiaio da minestra a persona per

le preparazioni

SALE da CUCINA=Deve essere evitato così come tutti gli alimenti conservati sotto sale o salamoia

(olive, acciughe, capperi sotto sale,…)


La dieta per i pazienti nefropatici prevede un ridotto apporto proteico e di sodio.

Le proteine che si  devono assicurare sono le PROTEINE AD ALTO VALORE BIOLOGICO di carne, uovo, pesce, latticini.

Per questo motivo è necessario ridurre al minimo le proteine derivanti da alimenti di origine vegetale scegliendo pane, pasta, fette biscottate aproteiche.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

I tag HTML non sono ammessi